Elisa Cilia

Elisa Cilia

Formazione

La mia formazione universitaria inizia nel 2006, a Catania, con una laurea triennale in Scienze per la comunicazione internazionale. Nel 2010, dopo aver conseguito il titolo, vado a vivere a Roma per frequentare il corso di laurea magistrale in Letteratura e Traduzione Interculturale, presso l'Università Roma Tre. In questi anni nasce e cresce il mio interesse per la letteratura ispanoamericana e soprattutto per il periodo storico delle dittature militari dell'America Latina, in particolare per quella argentina, tanto da un punto di vista storico quanto culturale e letterario. Concludo i miei studi nel 2013, con una tesi di traduzione letteraria.
Nel 2014 mi trasferisco a Madrid per frequentare il Máster universitario en Traducción Literaria dell'Università Complutense. A giugno del 2015 concludo i miei studi con una tesi di traduzione letteraria, confermando ancora una volta sia il mio interesse nei confronti della letteratura relativa al periodo storico del "Proceso de Reorganización Nacional" argentino sia la mia passione per la traduzione.

Lavoro

Sono docente di lingua spagnola e traduttrice. La mia esperienza nel campo dell'insegnamento dello spagnolo inizia nel 2014, in una scuola di Roma e ha sempre affiancato la mia passione per la traduzione, soprattutto per la traduzione letteraria.
A partire dal 2016, infatti, l'insegnamento e la traduzione sono al tempo stesso la mia passione e il mio lavoro. Durante questi anni ho avuto l'opportunità di collaborare e pubblicare articoli scientifici per la rivista Estudios de Traducción dell'Università Complutense di Madrid.
Oggi sono anche esaminatrice per le certificazioni DELE presso l'Istituto Cervantes.

Tinta Hispana

Da novembre 2018 faccio parte del gruppo di lavoro di Tinta Hispana e attualmente ricopro l'incarico di segretario tesoriere. Affianco Matteo Torani nella didattica e nella creazione e realizzazione dei progetti per le scuole, mi occupo di organizzazione eventi (nell'ambito del teatro soprattutto) e sono responsabile e curatrice del progetto di cineforum di Tinta Hispana.
Inoltre ho realizzato e curo il sito web e parte dell'identità grafica dell'associazione.

Segui Tinta Hispana sui social network