Autore: Tinta Hispana

  • Il mio viaggio in Colombia

    di Carolina Cattel   Si dice che ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi. Così è stato per la Colombia; una destinazione che avevo sognato per tanto tempo, un’emozione che rivivo ancora adesso e un’esperienza che ricorderò per sempre. Desideravo da tempo scoprire la terra dove […]

    READ MORE
  • Balam Rodrigo, Libro centroamericano de los muertos (parte III)

    di Carolina Mauriello   Per dare un’idea della varietà riscontrabile nelle diverse sezioni del Libro centroamericano de los muertos, a conclusione di questa rubrica sono state selezionate due poesie che fanno parte, rispettivamente, delle sezioni dedicate a Nicaragua e Honduras. La prima poesia racconta la storia di un migrante nicaraguense rimasto schiacciato dal peso colossale […]

    READ MORE
  • Balam Rodrigo, Libro centroamericano de los muertos (II)

    di Carolina Mauriello   La seconda poesia dello scrittore messicano Balam Rodrigo selezionata per questa rubrica (per leggere la prima parte clicca qui) si intitola “Carlos” e fa parte della sezione della raccolta dedicata a San Salvador. Già dal titolo emerge la caratteristica che la contraddistingue: a differenza della maggior parte delle poesie presenti in […]

    READ MORE
  • Balam Rodrigo, Libro centroamericano de los muertos

    di Carolina Mauriello   Balam Rodrigo nasce nel 1974 in Messico, a Villa Comaltitlán, a pochi chilometri dalla frontiera con il Guatemala. Il suo nome, Balam, in lingua maya mochó, significa “giaguaro” e deriva dal Popol Vuh, il grande libro cosmogonico dello stato del Chiapas, la raccolta di miti e leggende dei diversi gruppi etnici […]

    READ MORE
  • Esilio

    Vi presentiamo l’ultimo racconto del progetto Cuentos guatemaltecos, in collaborazione con il Professor Stefano Tedeschi e il Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali dell’Università La Sapienza, per cui pubblicheremo nove racconti di autori guatemaltechi contemporanei, in versione spagnola e italiana, tradotti dagli studenti del corso di laurea magistrale in Scienze linguistiche, letterarie e della […]

    READ MORE
  • L’imprevedibile salto: una lettura di “Vita dell’impiccato”

    L’imprevedibile salto: una lettura di “Vita dell’impiccato” Valeria Nardiello       Andrés Farinango sarà giudicato. È un figlicida, un bolscevico, un borghese, un essere spregevole, un vigliacco, un impostore, un pericolo per l’ordine sociale, un individuo che si è fatto beffe dell’arte del ceto medio: il romanzo. Protagonista e voce narrante di “Vita dell’impiccato”, […]

    READ MORE
  • Franklin a bocca asciutta

    Vi presentiamo l’ottavo racconto del progetto Cuentos guatemaltecos, in collaborazione con il Professor Stefano Tedeschi e il Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali dell’Università La Sapienza, per cui pubblicheremo nove racconti di autori guatemaltechi contemporanei, in versione spagnola e italiana, tradotti dagli studenti del corso di laurea magistrale in Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione. […]

    READ MORE
  • La città di vapore

    Autore: Carlos Ruiz Zafón Titolo: La città di vapore Casa editrice: Planeta Anno: 2021 Pagine: 224   di Mónica Spencer L’opera postuma di Carlos Ruiz Zafón arriva nelle nostre mani pochi mesi dopo la sua uscita, riaffermando quel fascino che abbiamo subito leggendo la saga che iniziò con L’ombra del vento e che converte Ruiz […]

    READ MORE
  • Il commisario va all’università

    Vi presentiamo il sesto racconto del progetto Cuentos guatemaltecos, in collaborazione con il Professor Stefano Tedeschi e il Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali dell’Università La Sapienza, per cui pubblicheremo nove racconti di autori guatemaltechi contemporanei, in versione spagnola e italiana, tradotti dagli studenti del corso di laurea magistrale in Scienze linguistiche, letterarie e […]

    READ MORE
  • Pablo Palacio, “tale era la sua illuminata allucinazione”

      di Alice Piccone   Lasciato al margine dell’universo letterario ispanoamericano per molti anni, si può dire che oggi Pablo Palacio, eccentrico precursore ecuadoriano, abbia iniziato a recuperare anche oltreoceano l’attenzione che merita. In Italia, questo avviene grazie a Edizioni Arcoiris, che propone nella collana Gli eccentrici, per l’appunto, i racconti di Un uomo ucciso […]

    READ MORE